mercoledì 6 maggio 2015

Antichi percorsi

Questa mattina insieme a Rosaria, Giovanna e Fabrizio di Montelungo ho rifatto un antico percorso che collegava il passo del Righedo (Righetto) con Montelungo. Su questo percorso cambiato dal tempo, dal rigoglio della natura e dall' ignorante incuranza dell' uomo abbiamo ricercato i segni dell' antico passaggio sul quale dovrebbe transitare l' ippovia francigena. Grandi sorprese e una natura tutta da scoprire si è presentata ai nostri occhi o, meglio, ai miei.
P.S. Troverete nuove foto sui post della Festa di Santa Zita.

 













1 commento:

  1. Bellissimi, i sentieri abbandonati sono sempre speciali.

    RispondiElimina