martedì 22 gennaio 2019

Segnalii nevosi

Si stanno preparando le condizioni per l' arrivo della neve? La gelata nella notte scorsa, un leggero nevischio a una certa altitudine, il lieve sfarfallamento nei paesi collinari e il comportamento degli animali, sia domestici che selvatici, ne sono generalmente segnali significativi.







domenica 20 gennaio 2019

La Cisa?

Abbiamo sostenuto in altre occasioni che La Cisa, storico passo appenninico tra il Tirreno e la Pianura Padana contenga già nella radice del toponimo anche il significato di confine climatico che ogni abitante di questi storici luoghi ha sempre riconosciuto e convalidato.
Di qua ... di là, con evidenti differenze. Magari il sole in un versante e la nebbia ... nell' altra parte.


OGGI ALLE ORE 16 ...













sabato 19 gennaio 2019

Dopo la pioggia ...

Dopo la pioggia, certamente non abbondante del giorno in cui ricorreva la festa di Sant' Antonio Abate, la mattina del giorno 18 si è presentata sul nostro Appennino con un po' di neve dai 500 metri in su e con un cielo sempre più sereno.






giovedì 17 gennaio 2019

Il FALO'

Come da tradizione secolare, questa sera sul letto del Magra a Porta Parma di Pontremoli, al grido di "LO ... LO ... LO ... evviva San Nicolò, evviva il Vaticano, abbasso San Geminiano", è iniziata la storica disfida tra le contrade di San Nicolò e quella di San Geminiano. Simbolo della contesa il FALO', valutato nella sua dimensione fisica ed estetica.
Tanta gente, nonostante la pioggia, era presente in ogni angolo o finestra da cui si potesse assistere allo spettacolare evento.

















martedì 15 gennaio 2019

Un pensiero

Vogliamo esprimere, anche a nome di tutta la comunità di Succisa, un pensiero di vicinanza e di affetto alle famiglie di nostri compaesani che, purtroppo, in questi ultimi tempi sono deceduti  sul suolo natio o di altre località italiane ed estere
Succisa, tutti lo sanno, era nel loro cuore e nei loro pensieri.

domenica 13 gennaio 2019

Qualcosa sta cambiando

Dal tardo pomeriggio di oggi il cielo ha iniziato a velarsi, con il leggero rialzo della temperatura e la conseguente attenuazione del freddo. Bene così!







giovedì 10 gennaio 2019

E' capitato ...

E' capitato anche anni addietro di vedere le cime del nostro Appennino senza neve in questo periodo dell' anno. Per la neve c' è ovviamente ancora molto tempo ... e per il bene di sorgenti e fiumi si spera che almeno in alta quota non tardi a venire. Intanto prendiamoci il sereno e godiamoci queste belle e fredde  giornate.

Foto di oggi pomeriggio.




mercoledì 9 gennaio 2019

Curiosità ...

Pensando che possa far piacere a coloro che hanno nel cuore Succisa e agli interessati della storia di questo nostro amato paese, allego una pagina del "Bollettino parrocchiale" del febbraio 1932 che può essere oggetto di curiosità e di riflessione.

martedì 8 gennaio 2019

Qualcosa si muove

Ebbene, con la ripresa delle attività dopo le vacanze natalizie si è potuto constatare  che anche da noi qualche lavoro necessario  si sta effettuando.
Lavori di liberazione della linea telefonica fissa dall' inforestazione di questi ultimi anni è in atto a Succisa da parte del gestore (TIM), anche su sollecitazioni in tal senso che non sono certamente mancate. Lavori di taglio e recupero del legname sono altresì in corso nel Magriola all' altezza del "Ponte di mezzo". 

domenica 6 gennaio 2019

L' EPIFANIA

"L' Epifania tutte le feste le porta via"... e quindi da domani ognuno tornerà all' attività abituale.  Come Gesù Bambino ha ricevuto i doni dai Re Magi, così i bambini questa mattina hanno trovato qualche dono portato dalla Befana nella loro casa o lo hanno ricevuto direttamente nella strada.





sabato 5 gennaio 2019

Sempre meno

Gli animali domestici nel nostro Appennino e non solo sono calati a vista d' occhio, un po' come gli abitanti stabili dei paesi. Scelte politiche e amministrative poco lungimiranti,(per non dire cieche) e propagande mediatiche d' interesse (ma spesso si capisce dopo e perché) hanno contribuito a distruggere quello che è stato costruito in secoli e secoli di storia. Ora molti territori collinari e di montagna, ma anche di pianura, che sono stati capisaldi di civiltà e di peculiarità economiche sono abbandonati a se stessi con gravi danni per l' equilibrio geofisico e antropico del territorio.

 Esemplari di asini (rari) a SUCCISA PODERI